Tu sei in UPSToday.com Italia   
 Cambia paese:          
View this site in English
Traccia Il Tuo Pacco

Chi siamo - Condizioni generali

CONDIZIONI GENERALI

Parcel2Go.com Ltd. gestisce il sito web UPSToday.com e fornisce i servizi di spedizione acquistati tramite UPSToday.com grazie a un accordo con UPS.

Si prega di leggere con attenzione le presenti Condizioni generali e in particolare gli articoli 3.2, 6, e 9, che definiscono la nostra responsabilità ai sensi delle presenti Condizioni Generali e prevedono un indennizzo da parte dell'utente in determinate circostanze.

Si prega di notare che alcuni articoli rientrano negli Articoli vietati e non possono essere inviati per mezzo dei nostri Servizi. Per verificare se il tuo articolo rientra nell'elenco degli Articoli vietati, fai clic qui. Ci riserviamo il diritto di trattare qualsiasi Articolo Vietato a nostra discrezione senza assumere alcuna responsabilità nei confronti dell'utente o del destinatario della Spedizione contenente l'Articolo/gli Articoli Vietato/i. Ci riserviamo il diritto di smaltire eventuali Articoli vietati, interamente o in parte, nel modo che riteniamo più opportuno e ci riserviamo il diritto di addebitare all'utente eventuali costi da noi sostenuti in merito.

Taluni articoli vengono trasportati interamente a rischio dell'utente, senza copertura assicurativa in caso di danno o perdita. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la perdita di tali articoli, i danni da loro subiti o causati dagli stessi attraverso l'uso del nostro Servizio. Verifica se il tuo articolo rientra nell'elenco degli articoli privi di copertura per il rimborso qui. Per ulteriori dettagli si rinvia all'articolo 6.11.

Taluni articoli richiedono maggiori dettagli sull'utente prima di poter essere inviati tramite il nostro Servizio. Per verificare se il tuo articolo rientra nell'elenco degli articoli che richiedono maggiori informazioni, fai clic qui.

Condizioni Generali del Contratto

1. Definizioni

Nel presente documento, i termini qui di seguito riportati hanno il seguente significato:

(a) Per “Spedizione” si intende qualsiasi articolo di qualunque genere che sia, possa essere o sia destinato a essere, ricevuto da noi da un qualsiasi mittente presso un indirizzo per essere trasportato e consegnato da noi a qualsiasi destinatario presso un qualsiasi altro indirizzo.

(b) Per “Spedizione danneggiata” si intende una Spedizione che non rispecchia più le condizioni in cui è stata ricevuta da noi o che costituisce o diventa un rischio per la salute e la sicurezza.

(c) Per “Fuori sagoma” si intende una Spedizione che eccede il peso e le dimensioni ammesse per un particolare servizio.

(d) Per “Articoli vietati” si intende merce che non può essere trasportata mediante alcun Servizio.

(e) Per “Acquistato” si intende che l'Ordine di Servizio è stato accettato.

(f) Per “Punto di ritiro” si intende l'indirizzo in cui una Spedizione viene ricevuta o ritirata da parte nostra.

(g) Per “Punto di consegna” si intende l'indirizzo in cui una Spedizione viene consegnata da noi.

(h) Per “Rischi di trasporto espressamente esclusi” si intende:

(i) guerra, invasione, atto di autorità straniera, ostilità (vi sia o meno dichiarazione di guerra), guerra civile, ribellione, rivoluzione, insurrezione, occupazione militare o usurpazione di potere, sommossa, saccheggio o razzia, e/o

(ii) radiazioni ionizzanti o contaminazione da radioattività da qualsiasi combustibile nucleare o da qualsiasi materiale di scarto nucleare derivato dalla combustione di combustibile nucleare, e/o

(iii) elementi radioattivi, tossici, esplosivi o comunque pericolosi che facciano parte di qualsiasi apparecchiatura esplosiva nucleare o componente nucleare della stessa, e/o

(iv) onde di pressione causate da aeromobili o altri dispositivi aerei che viaggiano alla velocità del suono o superiori, e/o

(v) mancanza, difettosità o inadeguatezza della confezione o dell'imballaggio utilizzato per una Spedizione.

(i) Per “Ordine di servizio” si intende il riepilogo dell'ordine visualizzato durante l'elaborazione degli ordini che viene confermato all'utente nell'email di conferma inviata dopo l'accettazione o l'esecuzione di un ordine.

(j) Per “Accordo” si intendono le presenti Condizioni generali, unitamente all'Ordine di servizio.

(k) Per “Noi, nostro/i o ci” si intende Parcel2Go.com Ltd, unitamente ai suoi direttori, dipendenti, agenti, subappaltatori o corrieri che agiscono per suo conto.

(l) Per “Utente” si intende il cliente che ha stipulato un contratto con noi come definito nell'Ordine di servizio.

(m) Per “Restituita al mittente” si intende che una Spedizione può essere resa al mittente se il destinatario la reinvia a noi e l'utente:

(i) non accetta la ricezione di tale articolo;

(ii) non paga le spese dovute; e/o

(iii) se l'articolo viene consegnato e corrisponde a un articolo Fuori sagoma per il quale né l'utente né il destinatario provvede a saldare il pagamento insufficiente.

(n) Per “Servizio” si intende il servizio e il trasporto di una Spedizione da parte nostra in conformità con i dettagli stabiliti nell'Ordine di servizio.

2. I nostri obblighi

2.1. Effettueremo il Servizio/i Servizi per l'utente per tutta la durata dell'Accordo, in cambio del pagamento del prezzo indicato nell'Ordine di servizio e conformemente alle disposizioni del presente Accordo.

2.2. Ci riserviamo il diritto di apportare qualsiasi modifica al Servizio/ai Servizi, necessaria per conformarsi a qualunque legge applicabile o requisito di sicurezza o che non influenzi significativamente la natura o la qualità del Servizio/dei Servizi e l'utente sarà informato in merito a tali modifiche.

2.3. Garantiamo che il Servizio/i Servizi sarà/saranno fornito/i usando ragionevole attenzione e diligenza.

3. Carico e scarico

3.1. Se il ritiro o la consegna di una Spedizione si verifica presso le nostre strutture, non avremo alcun obbligo di fornire attrezzature o manodopera che, salvo il conducente che ritira la Spedizione, possano essere richieste per il carico o lo scarico di una Spedizione.

3.2. Qualsiasi Spedizione (o parte di Spedizione) che richieda attrezzature speciali per il carico o lo scarico sarà da noi accettata per il trasporto a condizione che tali attrezzature speciali siano rese disponibili dall’utente  al Punto di ritiro e al Punto di consegna richiesti. Nel caso in cui tali attrezzature non fossero disponibili, potremo accettare ugualmente, su specifica richiesta dell’utente, di caricare o scaricare la Spedizione (o parte della Spedizione); non saremo, tuttavia soggetti ad alcun obbligo o responsabilità di alcun genere nei confronti dell'utente per eventuali danni alla Spedizione (o parte della Spedizione), cose o persone causati durante il carico o lo scarico della Spedizione, salvo in caso di dolo o colpa grave a noi imputabile.  In tal caso, l'utente accetta, inoltre, di manlevarci e tenerci indenni da qualsiasi reclamo o richiesta di risarcimento avanzata da parte di qualsiasi soggetto e derivante dall’attività dicarico o scarico della Spedizione..

4. Ritiro e consegne

4.1. Effettueremo un tentativo di consegna della Spedizione durante il normale orario di lavoro. Nel caso in cui non riuscissimo ad ottenere una ricevuta di consegna al Punto di consegna, l'utente conviene che saremo autorizzati a consegnare la Spedizione, in prossimità del Punto di consegna, a un soggetto che appaia legittimato dall’utente a ricevere la consegna (ad esempio, persone residenti nello stesso edificio del destinatario), lasciando nel Punto di consegna i dettagli dell'indirizzo a cui abbiamo consegnato la Spedizione. Qualora fossimo impossibilitati a effettuare la consegna presso il Punto di consegna o, in prossimità di questo, a un soggetto che appaia legittimato a ricevere la consegna, la Spedizione sarà riportata nelle nostre strutture e lasceremo una richiesta al destinatario della consegna affinché ci contatti per concordare una consegna alternativa al Punto di consegna. Nel caso in cui il destinatario non ci contattasse per concordare la consegna alternativa entro 7 giorni, restituiremo la Spedizione all'utente a sue spese (tali spese saranno addebitate all'utente prima della consegna).

4.2. Qualora considerassimo la Spedizione una Spedizione danneggiata e non potesse quindi essere consegnata in quanto è (o riteniamo che sia) non sicura, pericolosa o rischiosa per cose o persone, ci riserviamo il diritto di eliminare la Spedizione danneggiata immediatamente. Nel caso in cui la Spedizione risultasse una Spedizione danneggiata in seguito ad atti a noi imputabili e dovesse essere eliminata, ci assumeremo la relativa responsabilità nei confronti dell'utente, nei limiti di cui all’articolo 6.7.

5. Subvettori

5.1. L'utente accetta che l’esecuzione del Servizio/dei Servizi potrà essere da noi affidata (a nostre spese) a UPS e che sia a noi che a detto vettore troveranno applicazione tutte le limitazioni di responsabilità per eventuali danni o perdite previste dal presente Accordoì.

6. Responsabilità

 

 

6.1. Nulla di quanto riportato nell'Accordo potrà limitare o escludere la nostra responsabilità in caso di:

(a) morte o danni alla persona causati da nostra negligenza;

(b) frode o dichiarazione fraudolenta.

6.2. Eseguiremo il Servizio/i Servizi in modo professionale con il dovuto livello di attenzione e diligenza. Qualora, tuttavia, dovessero verificarsi danni a una Spedizione da noi presa in carico, la nostra responsabilità sarà limitata a quanto stabilito nelle presenti Condizioni generali.

(a) Il valore di una Partita e l'importo della perdita potenziale per l'utente che potrebbe derivare in caso di danno o smarrimento della Partita non può essere facilmente accertato da parte nostra, ma è un'informazione più nota all'utente. In molti casi questi dati possono essere completamente sconosciuti a noi e noti solo all'utente;

(b) L'importo potenziale della perdita che potrebbe essere causata o che si suppone sia causata all'utente è probabilmente sproporzionato rispetto alla somma che si potrebbe ragionevolmente addebitare all'utente per la prestazione del Servizio/dei Servizi ai sensi del presente Accordo;

(c) Non ci è possibile ottenere una copertura in grado di fornire un risarcimento illimitato per la nostra potenziale responsabilità totale a tutti i nostri clienti e, anche nel caso in cui ciò fosse possibile, tale copertura sarebbe meno costosa se sottoscritta dall'utente (rispetto al caso in cui noi sottoscrivessimo tale copertura e trasferissimo il costo sull'utente) e su tale base, è più appropriato per l'utente sottoscrivere tale copertura, anche se è possibile acquistare una copertura di risarcimento extra da noi per la sua Partita, durante l'elaborazione degli ordini;

(d) Desideriamo garantire all'utente i costi più ridotti possibili per la prestazione del Servizio/dei Servizi;

(e) Alla luce di quanto sopra desideriamo limitare la nostra responsabilità per eventuali danni cagionati all'utente a livelli che consideriamo proporzionati ai bassi costi per la prestazione dei Servizi. Tali importi sono stabiliti nell'articolo 6.4

Nelle presenti Condizioni generali, per danni cagionati all'utente si intende qualsiasi danno subito dall'utente (ivi compresa qualsiasi perdita di, o danno a, una Spedizione e qualsiasi altra perdita, nota o meno all'utente o a noi al momento della stipulazione del presente Accordo), in qualsiasi modo si manifesti, ma solo a condizione che sia imputabile a nostra negligenza, violazione di un obbligo o altra nostra azione od omissione e a qualsiasi violazione da parte nostra delle presenti Condizioni generali.

Analizzeremo attentamente e in modo tempestivo tutte le richieste di risarcimento che riceveremo; le tempistiche definite nel presente Accordo si rendono tuttavia necessarie per consentirci di eseguire indagini adeguate sulle richieste medesime.

Estensione della nostra responsabilità

6.3. Saremo responsabili esclusivamente per danni o perdite causati all'utente che siano cagionati da nostra negligenza, violazione di un obbligo o altra nostra azione o omissione e unicamente nei limiti definiti nel presente articolo 6 e nell'articolo 7.

6.4. Non saremo responsabili nei confronti dell'utente in alcuna circostanza per perdita diretta o indiretta (ivi compresa, senza limitazione alcuna, perdita di profitti o perdita di avviamento) o per qualsiasi altra perdita, costo, danno speciale o indiretto o richiesta di risarcimento che non sia originata da nostra negligenza, violazione di un obbligo o altra azione od omissione a noi imputabile.

6.5. Non saremo in alcun caso responsabili nei confronti dell'utente:

(a) qualora si dovessero riscontrare discrepanze significative (vale a dire più del 10% di differenza) tra le dimensioni e i pesi delle Spedizioni dichiarati dall’utente e le dimensioni e i pesi effettivi.

(b) rispetto agli articoli ricompresi nell'elenco degli Articoli vietati, agli articoli delle Clausole speciali e a qualsiasi altro articolo per cui non sono previsti risarcimenti, se non diversamente ed esplicitamente da noi dichiarato.

Limitazione quantitativa della responsabilità

6.6. Ove siano applicabili le norme stabilite dalla Convenzione per l’Unificazione di Alcune Regole Relative al Trasporto Aereo Internazionale, firmata a Montreal il 28 maggio 1999 (Convenzione di Montreal) o dalla Convenzione sul Contratto di Trasporto Internazionale di Merci su Strada (CMR), stipulata a Ginevra il 19 maggio 1956, o altre norme nazionali che attuino tale convenzione, o se e nella misura in cui siano applicabili altre disposizioni imperative nazionali, la nostra responsabilità sarà regolata e limitata ai sensi di tali norme.

6.7. Ove le norme convenzionali o altre disposizioni nazionali imperative non siano applicabili, la nostra responsabilità nei confronti dell'utente sarà in ogni caso limitata (fatto salvo quanto previsto alla clausola 7) ai seguenti importi:

(a) In caso di perdita o avaria da parte nostra di tutta la Spedizione saremo responsabili per un massimo di Euro 50€ Tuttavia, nel caso in cui tale cifra fosse superiore al valore effettivo della Spedizione, saremo responsabili esclusivamente per l'intero valore di tale Spedizione;

(b) Nel caso in cui dovessimo perdere o danneggiare parte di una Spedizione, l'importo della somma determinata ai sensi del precedente articolo 6.7(a) sarà diminuito in proporzione al valore effettivo che detta parte della Spedizione ha rispetto al valore effettivo dell'intera Spedizione (pertanto, facendo un esempio pratico, se l'intera Spedizione avesse un valore pari a Euro 50€, e noi ne perdessimo o danneggiassimo un quarto, saremo responsabili unicamente del 25% della cifra calcolata ai sensi dell'articolo 6.7(a) sopra, ovvero Euro 12.50€ per il servizio da Euro 50€ e Euro 5€ per il servizio da Euro 20€);

(c) Nel caso in cui dovessimo cagionare all'utente una perdita o un danno di qualsiasi altro tipo, saremo responsabili per un massimo di Euro 50€ rispetto alla Spedizione.

Qualora l'utente ritenga che la sua potenziale perdita cagionata dalla perdita o dal danno dell'intera Spedizione (o di parte di essa) sia superiore agli importi indicati in precedenza, dovrà predisporre una copertura o assicurazione separata per coprire tale perdita potenziale. In caso contrario, saremo responsabili nei confronti dell'utente solo per gli importi indicati in precedenza e l'utente sarà ritenuto unicamente responsabile per i rischi relativi a qualsiasi importo non coperto da tale copertura o assicurazione, se stipulata.

Non saremo responsabili di rimborsare all'utente il valore della Spedizione al momento del suo acquisto. Le Spedizioni, per loro natura, sono soggette a svalutazione. L'utente è invitato a stipulare una polizza assicurativa “new for old” (nuovo per vecchio) qualora desiderasse ricevere un rimborso in tale senso. La nostra responsabilità nei confronti dell'utente sarà limitata agli importi definiti nel presente articolo 6, sulla base del valore effettivo alla data della perdita.

6.8. Qualora fosse presentata una richiesta di risarcimento per danno all'intera Spedizione (o parte di essa) e nel caso in cui dovessimo accogliere tale richiesta di risarcimento per una somma uguale o superiore al valore della Spedizione, avremo il diritto di rivendicare la proprietà della Spedizione e di gestire quest’ultima nel modo che riteniamo più opportuno. A scanso di equivoci, saremo responsabili per il costo del recupero della Spedizione.

6.9. Nel caso in cui l'utente volesse combinare una serie di pacchi tra loro separati dovrà farlo all'interno di una confezione esterna o di un imballaggio che includa ogni singolo pacco. Qualora ciò non fosse fatto e un qualsiasi singolo pacco si rompesse durante il trasporto provocando la perdita di uno o più colli, dopo che i colli restanti saranno firmati dal destinatario, l'utente accetta di non essere autorizzato a chiedere un risarcimento per la perdita o la perdita parziale di tale spedizione.

Articoli vietati, articoli delle Clausole speciali e articoli per cui non sono previsti risarcimenti

6.10. Taluni articoli vengono trasportati interamente a rischio dell'utente, senza copertura assicurativa in caso di danno o perdita. Un elenco di tali articoli è disponibile qui.

A scanso di equivoci, non ci assumiamo alcuna responsabilità per qualsiasi perdita, danno subito o causato da uno qualsiasi degli articoli che figurano su tali elenchi, qualsiasi sia l'origine della perdita o del danno, sia che derivi dal contratto, dalla violazione di un obbligo, da illecito (ivi compresa la negligenza) o altro.

Si noti che sebbene l'utente sia autorizzato a stipulare un'assicurazione in relazione a tali articoli, ciò non altera in alcun modo le disposizioni definite nel presente articolo 6.10.

Clausole speciali

6.11

(a) Non potremo essere ritenuti responsabili in alcuna circostanza nei confronti dell'utente per danni derivanti, direttamente o indirettamente, da uno qualsiasi dei Rischi di trasporto espressamente esclusi.

(b) In caso di mancato o ritardato inizio, espletamento o completamento di uno dei Servizi, in qualsiasi momento, in seguito a sciopero, serrata, vertenza sindacale, condizioni atmosferiche, congestione del traffico, guasto meccanico o ostruzione di qualsiasi strada o autostrada pubblica o privata o qualsiasi altra causa che esuli dal nostro controllo, l'utente non avrà diritto a presentare alcuna richiesta di risarcimento nei nostri confronti per eventuali perdite conseguenti, fermo restando che, qualora il ritardo sia causato dal guasto meccanico di uno dei nostri veicoli, faremo quanto in nostro potere per fornire un veicolo sostitutivo nel minor tempo possibile.

(c) Non saremo in alcun caso responsabili per eventuali consegne in ritardo o mancate o per la mancata consegna causata o indotta da eventuali etichettature inadeguate o ambigue di una Spedizione e l'utente accetta di assumersi la responsabilità di assicurare che tale etichettatura sia chiara e non ambigua.

Inadempienza dell'utente

6.12. Qualora l'adempimento di uno qualsiasi degli obblighi dell'utente derivanti dall'Accordo sia impedito o ritardato a causa di un atto o omissione da parte dell'utente o dalla sua inadempienza a qualsiasi obbligo (“Inadempienza dell'utente”):

(a) avremo il diritto (senza alcuna limitazione dei nostri altri diritti e rimedi) di sospendere la prestazione del Servizio/dei Servizi fino a quando l'utente non avrà posto rimedio alla sua inadempienza e di eccepire tale inadempienza qualora questa ci impedisca o ritardi il nostro adempimento a uno qualsiasi dei nostri obblighi;

(b) non saremo responsabili per alcun costo o perdita derivante direttamente o indirettamente dal mancato adempimento o dal ritardo nell'adempiere a uno qualsiasi dei nostri obblighi; e

(c) l'utente rimborserà, dietro richiesta scritta, qualsiasi spesa o perdita da noi subita o sostenuta derivante direttamente o indirettamente dall'Inadempienza dell'utente.

7. Trasporto internazionale

7.1. Qualora ci venga richiesto di ritirare una Spedizione da, o consegnare in, un paese fuori dall’Italia, la nostra responsabilità (fatto salvo quanto previsto dall'articolo 7.2 di seguito) sarà disciplinata dalla CMR e, in particolare, dagli articoli 17 e ss; tali disposizioni saranno considerate parte integrante del presente Accordo e troveranno applicazione in sostituzione di qualsiasi contraria disposizione del presente Accordo. Se richiesto, potremo fornire copia di tali disposizioni; tuttavia, anche nel caso in cui non fossero richieste dall'utente, queste si intendono da lui lette, comprese e accettate come parte del presente Accordo.

7.2. Qualora il trasporto della Spedizione avvenga via aerea e comporti lo scalo in un paese diverso dal paese di partenza, sarà generalmente applicata la Convenzione di Montreal alla parte del trasporto che si verifica via aerea e, nello specifico, la nostra responsabilità massima in relazione a perdita o danno di tale Spedizione durante il viaggio aereo sarà limitata all'importo stabilito nella Convenzione di Montreal.

7.3. Non saremo ritenuti responsabili per il pagamento di alcun dazio doganale locale, tassa sull'importazione, imposta o altra spesa assimilabile sostenuta nel corso del trasporto e/o della consegna di qualsiasi Spedizione e l'utente sarà tenuto ad accertarne l'applicabilità e l'importo prima del completamento dell’ordine. Qualora uno dei predetti costi fosse esigibile in seguito al trasporto da noi eseguito e/o alla consegna di una Spedizione per conto dell'utente e ci venisse addebitato da qualsiasi autorità competente, l'utente accetta di rimborsare completamente tali costi entro 7 giorni dalla nostra richiesta.

7.4. Le disposizioni dell'articolo 8.6 si applicano al presente articolo 7.

8. Richieste di risarcimento e rimborsi

8.1. In nessuna circostanza saremo responsabili nei confronti dell'utente per eventuali perdite o danni, salvo nel caso in cui l'utente ci informi mediante notifica attraverso il nostro sito web OPPURE per iscritto all'indirizzo The Cube, Coe Street, Bolton, BL3 6BU entro:

(a) 14 giorni dalla consegna della Spedizione in caso di danno all'intera Spedizione o a parte di essa o perdita di parte di essa.

(b) e in tutti gli altri casi (ivi compresa in via esemplificativa e non limitativa, la perdita dell'intera Spedizione) entro 28 giorni da quando la Spedizione è stata ritirata o ricevuta da noi.

Presentare una richiesta di risarcimento

8.2. La procedura per presentare una richiesta di risarcimento per perdita, danni o rimborso (“Risarcimento”) è la seguente:

(a) Accedere alla sezione “Il mio account” sul nostro sito web.

(b) Nella sezione “Invia una nuova richiesta di risarcimento” fare clic su “Crea richiesta di risarcimento”.

(c) Inserire le informazioni indicate.

(d) Fare clic su “Invia”.

8.3. Una volta ricevuta la richiesta di risarcimento, la esamineremo prima di decidere se presentare o meno un'offerta per liquidare la richiesta di risarcimento.

8.4. L'utente riceverà la notifica della nostra decisione di saldare il risarcimento o dell'offerta proposta (“La nostra offerta) nella sezione “I tuoi reclami” nella pagina “I miei ordini” di “Il mio account”.

Accentazione della nostra offerta

8.5. La procedura per accettare la nostra Offerta è la seguente:-

(a) Accedere a “Il mio account”.

(b) Fare clic su “Accetta l'offerta”.

(c) Scegliere una delle tre opzioni di pagamento.

(d) Inserire i dettagli dell'account su cui si desidera che venga versata la nostra Offerta. È responsabilità dell'utente fornire dati corretti nelle caselle apposite. Si noti che non ci assumeremo alcuna responsabilità in caso di dati errati forniti dall'utente. A scanso di equivoci, ribadiamo che non saremo tenuti a versare ulteriori pagamenti a beneficio dell'utente nel caso in cui questi abbia fornito dettagli errati. Inoltre, non siamo tenuti a rimborsare pagamenti eventualmente effettuati ad account errati in conseguenza dei dati scorretti forniti dall'utente.

Partite restituite al mittente

8.6. Se una Spedizione viene restituita al mittente, l'utente ha 14 giorni a disposizione per ritirare la Spedizione, al termine dei quali ci riserviamo il diritto di eliminarla. In nessuna circostanza saremo responsabili nei confronti dell'utente per eventuali perdite causate da parte nostra nell'esercizio di tale diritto e qualora l'utente non ritiri la Spedizione nei termini specificati.

9. Indennizzo dell'utente

9.1. Ai fini del presente Accordo si presume che l'utente sia il solo proprietario di ogni bene oggetto della Spedizione; tuttavia, qualora qualsiasi altra persona presentasse una richiesta di risarcimento nei nostri confronti per perdita o danno di tali articoli che esuli dalla nostra responsabilità nei confronti dell'utente, l'utente accetta di tenerci indenni da qualsiasi responsabilità o perdita da noi sostenuta a motivo di qualunque richiesta di risarcimento (ivi compresi tutti i costi e le spese legali) e accetta che non saremo responsabili di tali perdite o danni, anche qualora tali richieste di risarcimento superino qualsiasi limitazione di responsabilità stabilita nel presente Accordo.

9.2. L'utente accetta di manlevarci da qualsiasi responsabilità o perdita sostenuta in seguito a perdita di, o incapacità di consegnare, una Spedizione a causa di etichettatura mancante o ambigua della stessa.

9.3. L'utente accetta di manlevarci da qualsiasi responsabilità o perdita sostenuta in seguito alla violazione di uno qualsiasi degli obblighi stabiliti nell'articolo 11 da parte dell'utente.

10. Pagamento 10.1. Nel caso in cui l'utente sia un cliente aziendale dotato di account aziendale:

(a) l'utente effettuerà i pagamenti entro 7 giorni dalla ricezione della fattura che verrà inviata mensilmente in via posticipata;

(b) fatto salvo l'esercizio di qualsivoglia altro diritto o rimedio, qualora l'utente (solo in qualità di cliente aziendale) ometta di effettuare i pagamenti dovuti entro il termine stabilito, avremo il diritto di addebitare sull'importo non corrisposto gli interessi moratori di cui al D.Lgs. 231/2002, maturati dal termine di scadenza fino alla data di effettivo pagamento dell'importo non corrisposto;

(c) l'utente pagherà tutti gli importi dovuti ai sensi del presente Accordo, senza alcuna deduzione o trattenuta, ad eccezione di quanto eventualmente richiesto per legge e non avrà diritto a rivendicare alcuna compensazione o eccezione di compensazione nei nostri confronti per giustificare la trattenuta di una parte o di tutto l'importo dovuto. Saremo autorizzati, fatto salvo l’esercizio di qualsivoglia altro diritto o rimedio, alla compensazione di qualsiasi importo dovutoci dall'utente con qualsiasi importo dovuto da noi all'utente.

10.2. Qualora l'utente non sia un cliente commerciale dotato di account commerciale, sarà tenuto a pagare tutti i costi dovuti in relazione al Servizio/ai Servizio fornito/i da noi conformemente ai termini di pagamento indicati nell'Ordine di servizio.

10.3. Qualora  il Servizio stabilisca la consegna di una Spedizione in un giorno festivo o altra festività pubblica, saremo autorizzati ad addebitare una commissione per qualsivoglia costo aggiuntivo da noi sostenuto di conseguenza.

10.4. Qualsiasi commissione addebitata, tramite fattura o nell'Ordine di servizio, sarà al netto di IVA e sarà aggiunta all’importo totale dovuto dall'utente.

11. PrePay

11.1. In qualunque momento, qualora offrissimo ai clienti un sistema di pagamento sull'account con un credito bonus applicato a tali account, si farà riferimento a tale sistema come “PrePay” e si applicheranno le disposizioni aggiuntive del presente articolo 11.

11.2. Il credito PrePay e qualsiasi credito bonus applicabile sarà registrato separatamente e il saldo totale di tali crediti sarà mostrato nell'account dell'utente tramite il nostro sito web.

11.3. Quando l'Ordine di servizio viene accettato dall'utente, il nostro sistema verifica il suo credito PrePay e il saldo del credito. Il prezzo indicato nell'Ordine di servizio sarà detratto dal saldo. Nel caso in cui tale detrazione comportasse un saldo negativo, l'utente sarà tenuto a compensare la differenza conformemente alle disposizioni dell'articolo 10 (Pagamento). Potremo fissare un limite PrePay minimo di volta in volta su qualsiasi versamento effettuato sull'account PrePay dell'utente e ciò sarà comunicato all'utente tramite il nostro sito web (attualmente Euro 20€).

11.4. Qualsiasi pagamento effettuato su un account con il sistema PrePay sarà considerato un pagamento per i servizi ordinati presso di noi. Dopo il periodo di rimborso iniziale descritto di seguito, la nostra responsabilità nei confronti dell'utente sarà riferita alla fornitura di servizi per il valore del saldo dell'account. I saldi di cassa non saranno restituiti salvo nel caso in cui l'utente abbia ricevuto un servizio inadeguato e richiesto un rimborso del saldo di cassa PrePay inutilizzato presente sull'account. Detto rimborso sarà fornito sempre secondo le disposizioni dell'articolo 6 e previa conformità costante con gli obblighi stabiliti dall'articolo 12.

11.5. Nel caso in cui l'utente non effettui ordini per un periodo di 6 mesi, invieremo un'e-mail all'indirizzo indicato nei suoi Dettagli account per ricordargli il saldo. Riceverà altre e-mail di promemoria dopo 12 e 18 mesi. Se non vengono effettuati ordini per 24 mesi supponiamo che l'account non sia più attivo e il saldo PrePay giungerà a scadenza; a questo punto sarà più possibile utilizzare tale saldo (anche per pagare servizi).

11.6. Qualora l'utente cambi idea dopo aver effettuato un pagamento sull'account, sarà autorizzato a richiedere un rimborso. La procedura per richiedere un rimborso dal saldo PrePay o altrimenti è indicata nell'articolo 8 di cui sopra. In detti casi l'importo rimborsato sarà pari alla somma del pagamento originale meno il valore di qualsiasi servizio ordinato sull'account.

12. Obblighi dell'utente

12.1. L'utente acconsente a:

(a) verificare che le informazioni fornite nel Piano dell'ordine siano complete e accurate;

(b) cooperare con noi in tutte le fasi di esecuzione del Servizio/dei Servizi;

(c) fornirci l'accesso ai suoi locali, uffici e altre strutture secondo quanto ragionevolmente richiesto da noi qualora uno di questi sia il Punto di raccolta o il Punto di consegna; l'utente è altresì tenuto ad assicurare che tali locali siano privi di materiali pericolosi e non costituiscano un rischio per la nostra salute e sicurezza;

(d) fornirci qualsiasi informazione e materiale secondo quanto ragionevolmente richiesto al fine di prestare il Servizio/i Servizi e assicurare che tali informazioni siano accurate sotto tutti gli aspetti rilevanti.

12.2. L'utente accetta che non avremo l'obbligo di compiere qualsiasi atto la cui esecuzione sarebbe ritenuta illegale di non indurci a compiere tale atto. L'utente conviene che, in caso contrario, ci terrà indenni da qualsiasi perdita e/o danno eventualmente subito di conseguenza.

12.3. Senza un separato e specifico accordo scritto, non trasporteremo: bestiame, liquidi, beni deperibili, gas, fuochi d'artificio, armi, munizioni, materiali corrosivi, tossici, infiammabili, esplosivi, ossidanti o radioattivi. Inoltre, non trasporteremo articoli presenti nel nostro elenco degli Articoli Vietati di cui sopra.

12.4. Ci riserviamo il diritto di rifiutarci di trasportare qualsiasi pacco che non sia di proprietà o che non sia inviato per conto dell'utente.

12.5. L'utente conviene che:

(a) Tutte le Spedizioni saranno accettate presso il Punto di consegna e che il destinatario fornirà al nostro corriere una ricevuta adeguata; l'utente conviene altresì che tale ricevuta costituisca una prova definitiva della consegna della Spedizione da parte nostra. Il presente articolo 12.5(a) non si applica nel caso in cui tale ricevuta sia ottenuta in seguito a frode o collusione da parte del nostro conducente.

13. Varie

13.1. Salvo quanto diversamente concordato, i “giorni lavorativi” non includono il sabato, la domenica o altre festività pubbliche.

13.2. Non saremo tenuti a fornire alcun rimborso o riduzione degli oneri nel caso in cui ricevessimo una quantità inferiore rispetto al numero di pacchi previsti dal contratto.

14. Natura dell'Accordo

14.1. Il presente Accordo, il Piano dell'ordine, la Convenzione CMR e la Convenzione di Montreal (ove applicabili) costituiranno l'intero contratto tra noi e l'utente e il contratto non comprenderà, né si riterrà che comprenda, alcuna disposizione di altri documenti. Inoltre, il presente contratto e i documenti sopra elencati sostituiscono qualsiasi precedente negoziazione, garanzia o dichiarazione effettuate o fornite da noi in relazione al Servizio/ai Servizi stabilito/i nel Piano dell'ordine.

15. Modifiche

15.1. Nessuna modifica, rettifica o cancellazione dei termini del presente Accordo (se non il Piano dell'ordine) ci vincolerà a condizione che e fino a quando venga confermata per iscritto da un nostro direttoree, a scanso di equivoci, si precisa che nessuna persona diversa da un direttore avrà l'autorità di negoziare o assumere alcun impegno per nostro conto che implichi o possa implicare (a prescindere dal presente articolo) alcuna responsabilità legale da parte nostra.

16. Risoluzione

16.1. Il presente Accordo potrà essere risolto da una delle parti mediante comunicazione scritta inviata all'altra parte dell‘intenzione di recedere dall'accordo. Ciascuna parte potrà inoltre risolvere il presente Accordo qualora l'altra parte violi uno qualsiasi degli obblighi previsti dal presente Accordo o venga dichiarata fallita o sia messa in liquidazione per uno scopo diverso da ristrutturazione o fusione o venga nominato un amministratore o curatore fallimentare  o effettui qualsiasi atto o accordo a beneficio dei propri creditori.

16.2. Alla risoluzione del presente Accordo, qualunque sia la ragione:

(a) l'utente sarà tenuto a pagare immediatamente tutte le fatture e gli interessi in sospeso ancora da saldare e, per quanto concerne i Servizi rispetto ai quali la Spedizione sia stata consegnata ma per cui non sia stata emessa alcuna fattura, emetteremo una fattura a carico dell'utente, da pagarsi immediatamente alla ricezione;

(b) per quanto concerne Spedizioni già pagate e ricevute ma non ancora consegnate, consegneremo tali Spedizioni conformemente ai termini del presente Accordo;

(c) per quanto concerne Spedizioni non ancora pagate che siano state ricevute ma non consegnate, restituiremo tali Spedizioni all'utente;

(d) i diritti, rimedi, obblighi e responsabilità maturati dalle parti alla scadenza o alla risoluzione non saranno pregiudicati, incluso il diritto di richiedere un risarcimento per qualsiasi violazione del presente Accordo esistente o precedente la data della scadenza o risoluzione; e

(e) le disposizioni del presente Accordo che espressamente o implicitamente avranno effetto dopo la risoluzione continueranno a rimanere pienamente valide indipendentemente da tale risoluzione.

17. Legge applicabile

17.1. Il presente Accordo e qualsiasi controversia derivante da o in relazione a esso, il suo oggetto o la sua conclusione saranno regolati e interpretati in conformità con la legge italiana.

17.2. Ciascuna parte concorda che i tribunali italiani avranno competenza esclusiva di risolvere qualsiasi controversia derivante o connessa con il presente accordo o con il suo oggetto (incluse le controversie non contrattuali).

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c., l’utente dichiara di approvare espressamente le seguenti disposizioni: 2 (I nostri Obblighi), 3 (Carcio e Scarico), 4 (Ritiro e Consegna), 5 (Subvettori), 6 (Responsabilità), 7 (Trasporto Internazionale), 8 (Richieste di risarcimento e rimborsi), 9 (Indennizzo dell’utente), 10 (Pagamento), 11 (Pre Pay), 12 (Obblighi dell’Utente), 13.2 (Varie), 16 (Risoluzione), 17 (Legge applicabile).


Loading...